consorzio promozione turistica - padova
Eventi Padova Eventi Padova Manifestazioni Padova Manifestazioni Padova Giotto Padova Giotto Padova Turismo Padova Eventi Padova Manifestazioni Padova
print    mailto

Palazzo Bo e Teatro Anatomico


Palazzo Bo e Teatro Anatomico

Una locanda famosa dedicata al “Bo”, il bove, esisteva nel centro di Padova già nel Trecento, molto prima che l’edificio diventasse la sede principale dell’Università. Si chiamava Hospitium Bovis, forse perché era vicino a una zona di commercio di bovini. Il Palazzo, le cui parti più antiche risalgono al Duecento, viene donato nel 1405 da Francesco da Carrara a un commerciante di carni, per poi passare in uso all’Ateneo, che ne diventa definitivo proprietario nel 1539.
Nella seconda metà del Cinquecento il Bo viene ampliato e trasformato; il corpo principale del Palazzo, con il Cortile Antico a doppio ordine di colonne, prende la forma che oggi conosciamo. Il radicale intervento è attribuito ad Andrea Moroni, architetto molto attivo in città. Il Cortile è ornato da numerosi stemmi, lì collocati fino alla fine del Seicento per rappresentare le famiglie degli studenti e coloro che occupavano cariche accademiche.
Tra le sale più importanti di Palazzo Bo vanno ricordati il Teatro Anatomico e l’Aula Magna, citata già nel 1399 come parte dell’Hospitium Bovis e assegnata poi ai giuristi. A metà Ottocento si decide di riservare l’Aula alle cerimonie: di qui la decorazione del soffitto e in seguito la sistemazione definitiva da parte dell’architetto e designer Gio Ponti, che nel 1942 consegna uno spazio fortemente rinnovato.
Accanto all’Aula Magna è la Sala dei Quaranta dove è conservata la Cattedra di Galileo, cattedra dalla quale, secondo la tradizione, lo scienziato teneva le lezioni.
Tra l’Ottocento e la prima metà del Novecento il Bo viene ampliato e riceve l’assetto definitivo. Carlo Anti, rettore tra il 1932 e il 1943, chiama a ridisegnare l’Università alcune importanti personalità dell’arte e della cultura, come l’architetto Ettore Fagiuoli e Gio Ponti l’artefice di arredi e affreschi. L’arte contemporanea a Palazzo Bo è presente con dipinti e sculture di alcuni tra i maggiori artisti italiani del Novecento. 
Il patrimonio artistico del Bo è aperto al pubblico, che può conoscerlo attraverso le visite guidate (attenzione: non è possibile visitare Palazzo Bo autonomamente).

 

Per Informazioni:
Via 8 Febbraio, 2 - 35122 Padova 
049 827 3047 - 049 827 3315
visiteguidate.bo@unipd.it
www.inipd.it


Manifestazioni
Piazza Dei Signori
Caffč Pedrocchi
Palazzo Zuckermann
La Cappella degli Scrovegni
Prato della Valle
Il Palazzo della Ragione
La Basilica di Sant'Antonio
Musei Civici Agli Eremitani
Percorsi Turistici
Padova Città d'arte

Padova Città d'arte

Un itinerario classico fra le piazze e i monumenti di interesse storico e artistico

Padova, Città degli affreschi

Padova, Città degli affreschi

I grandi affreschi del Trecento, Giotto e i giotteschi

Padova navigazione turistica

Padova e la Navigazione Turistica

Escursioni in battello alle Ville Venete della Riviera del Brenta e nei canali padovani

Padova medievale

Padova medievale

La storia e il medioevo a Padova e le città murate del suo territorio

Padova Ville e Castelli

Padova e i castelli

Gli imponenti baluardi difensivi, roccaforti e castelli padovani

Musei Padova Orto Botanico

Padova città della scienza

L'antica Università, l'Orto Botanico, la Specola, i musei scientifici

Chiese Padova Abbazia Praglia

Padova: città del Santo e di fede

I luoghi della fede: chiese, cappelle, monasteri e abbazie

Padova Enogastronomia

Padova dei sapori

La secolare tradizione gastronomica padovana fra orto, cortile e vigna

Colli Euganei

I Colli Euganei

Un'oasi naturalistica fra antichi borghi, ville, giardini e monasteri

Giardini Storici Padova

Giardini storici e parchi secolari

Gli antichi giardini del territorio, espressione di civiltà e di cultura

Strada Vino Colli Euganei

Strada del vino dei Colli Euganei

Un paradiso enogastronomico dove gli uvaggi e le tradizioni locali si fondono con i prodotti locali

Golf Club Padova

Golf

Quattro Golf Club a pochi chilometri da Padova, nel verde dei colli Euganei, ben disegnati e con attrezzature di alto livello

Terre dell'Antico Dogado

Terre dell'Antico Dogado

Le Terre dell’Antico Dogado sono un magnifico viaggio tra colori, profumi, storia, mare, tradizioni

Regione Veneto