consorzio promozione turistica - padova
Cappella degli Scrovegni Cappella degli Scrovegni Turismo Padova Turismo Padova Turismo Padova Manifestazioni Padova Eventi Padova Cappella degli Scrovegni Turismo Padova
print    mailto

Piazza Dei Signori


Piazza Dei Signori

Ampie e belle piazze ornano la nostra città che nel XVII secolo si gloriava di avere nove piazze, 38 ponti e 24 borghi. Piazza dei Signori, uno degli spazi più suggestivi e vitali di Padova, una delle piazze simbolo della sua storia ma anche del suo presente vivace e attivo, è così chiamata perché qui sorgeva il "Palazzo della Signoria", la Reggia dei Carraresi, Signori di Padova dal 1318 al 1405. La piazza si adattava meravigliosamente alle riunioni e al passeggio dei nobili. Dal popolo fu dapprima chiamata della "Desolazione", per i ruderi dei palazzi, demoliti dalle opposte fazioni o partiti; poi dei "Trionfi", per la magnifiche feste che vi si svolgevano. Il 9 maggio 1848, dopo un infervorato discorso del Padre Alessandro Gavazzi, per raccogliere fondi, armi e uomini da arruolare "sotto la santa bandiera dei Crociati, combattenti per la liberazione del Veneto dal giogo austriaco" fu solennemente imposto alla Piazza il nome di Pio IX. In tempi a noi vicini fu anche chiamata "Piazza Unità d'Italia", ma poi si ritornò al vecchio nome. Qui si facevano le giostre, i tornei e al giovedì grasso si rappresentava la caccia al toro. Nel 1500 qui era l'arrivo della "Corsa degli asini, delle putte (ragazze) e degli ebrei" che partiva dalla Porta dei Molini. La festa si faceva in ricordo della vittoria e della conquista della nostra città, compiuta dai veneziani nel 1509, combattendo contro l'Imperatore Massimiliano I d'Asburgo.

Per i padovani fare una passeggiata e raggiungere le piazze del centro storico, come Piazza dei Signori, significa entrare ed immergersi nei mercati che tradizionalmente ogni mattina animano la città, e far la spesa, al tempo stesso, è un piacere, un appuntamento, una sorta di rito quotidiano. Ma la fretta, la distrazione, la confusione e l'abitudine ci distolgono dall'alzare gli occhi e dall'ammirare l'architettura delle case, dei palazzi storici che in ogni piazza fanno da cornice.
Piazza dei Signori è racchiusa lungo i due lati maggiori tra due quinte di facciate di case porticate, elegantemente arricchite da terrazze con antichi poggioli in ferro battuto, e delimitata poi dalla Chiesa di S.Clemente e il Palazzo del Capitanio, con la Torre dell'Orologio per il cui portico si sbocca in Corte Capitaniato e nella vicina omonima piazza, dove sorgeva il Castello dei Carraresi, signori di Padova e dove ora c'è l'edificio del Liviano, sede della facoltà di Lettere e Filosofia, con sale dipinte da Altichiero. Sul lato meridionale spicca l'elegante Loggia del Consiglio o Gran Guardia, l'edificio cinquecentesco dove si riuniva il Maggior Consiglio cittadino, di cui possiamo apprezzare il recente restauro, avvenuto con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio.


Manifestazioni
Palazzo Bo e Teatro Anatomico
Caffč Pedrocchi
Palazzo Zuckermann
La Cappella degli Scrovegni
Prato della Valle
Il Palazzo della Ragione
La Basilica di Sant'Antonio
Musei Civici Agli Eremitani
Percorsi Turistici
Padova Città d'arte

Padova Città d'arte

Un itinerario classico fra le piazze e i monumenti di interesse storico e artistico

Padova, Città degli affreschi

Padova, Città degli affreschi

I grandi affreschi del Trecento, Giotto e i giotteschi

Padova navigazione turistica

Padova e la Navigazione Turistica

Escursioni in battello alle Ville Venete della Riviera del Brenta e nei canali padovani

Padova medievale

Padova medievale

La storia e il medioevo a Padova e le città murate del suo territorio

Padova Ville e Castelli

Padova e i castelli

Gli imponenti baluardi difensivi, roccaforti e castelli padovani

Musei Padova Orto Botanico

Padova città della scienza

L'antica Università, l'Orto Botanico, la Specola, i musei scientifici

Chiese Padova Abbazia Praglia

Padova: città del Santo e di fede

I luoghi della fede: chiese, cappelle, monasteri e abbazie

Padova Enogastronomia

Padova dei sapori

La secolare tradizione gastronomica padovana fra orto, cortile e vigna

Colli Euganei

I Colli Euganei

Un'oasi naturalistica fra antichi borghi, ville, giardini e monasteri

Giardini Storici Padova

Giardini storici e parchi secolari

Gli antichi giardini del territorio, espressione di civiltà e di cultura

Strada Vino Colli Euganei

Strada del vino dei Colli Euganei

Un paradiso enogastronomico dove gli uvaggi e le tradizioni locali si fondono con i prodotti locali

Golf Club Padova

Golf

Quattro Golf Club a pochi chilometri da Padova, nel verde dei colli Euganei, ben disegnati e con attrezzature di alto livello

Terre dell'Antico Dogado

Terre dell'Antico Dogado

Le Terre dell’Antico Dogado sono un magnifico viaggio tra colori, profumi, storia, mare, tradizioni

Regione Veneto